Pop Emilia, Odorici lascia carica AD, gli succede vice dg Vandelli

martedì 15 aprile 2014 16:28
 

MILANO, 15 aprile (Reuters) - Luigi Odorici ha rimesso al Cda tutte le deleghe operative lasciando la carica di AD di Popolare Emilia Romagna che da domani sarà ricoperta da Alessandro Vandelli, oggi vice direttore generale.

Lo dice una nota della banca sottolineando che la nomina di Vandelli da parte del Cda è avvenuta all'unanimità.

Alla base della decisione di Odorici, designato vice presidente, la volontà dell'interessato di favorire un'immediata assunzione del governo degli indirizzi strategici da parte di chi avrà la responsabilità di elaborare e successivamente di attuare il nuovo piano industriale di Gruppo, spiega la nota.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia