Forex, euro lievemente più debole su dollaro dopo dati Usa

martedì 15 aprile 2014 15:25
 

NEW YORK, 15 aprile (Reuters) - Marginale correzione per il
cross dell'euro/dollaro negli scambi della mattinata newyorkese
dopo l'ultima tornata di numeri macro a tinte miste dagli Usa.
    Relativi a marzo, i dati del dipartimento al Lavoro
sull'inflazione mostrano un indice generale in rialzo di 0,2% su
base mensile e 1,5% a perimetro annuo, in entrambi i casi di un
decimo superiore alle attese, mentre al netto di alimentari ed
energia la variazione positiva è rispettivamente di 0,2% e 1,7%
contro un consenus per 0,1% e 1,6%. 
    Diverso quadro emerge dall'indice Fed sul manifatturiero per
l'area di New York, in netto calo ad aprile a dispetto di
aspettative per un incremento. 
    Forte risalita dei flussi di investimento in direzione degli
asset Usa nel mese di febbraio, cresciuti a 167,7 miliardi di
dollari da 87 di gennaio. 
    
                             ORE 15,25               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3796/98                 1,3818  
 DOLLARO/YEN          101,86/87                 101,82  
 EURO/YEN          140,58/61                 140,69 
 EURO/STERLINA     0,8247/48                 0,8258  
 ORO SPOT         1.294,80/5,00          1.326,10/6,70
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia