Grecia colloca 1,625 mld titoli 3 mesi, tasso in netto calo

martedì 15 aprile 2014 11:27
 

ATENE, 15 aprile (Reuters) - La Grecia ha collocato 1,625 miliardi di euro in titoli a tre mesi, a un rendimento del 2,45%,in calo dal 3,10% dell'asta precedente.

Lo comunica l'agenzia del debito Pdma. Il rapporto di copertura dell'emissione è salito a 2,73 da 2,38 dell'asta precedente.

L'ammontare raccolto comprende 375 milioni di euro collocati tramite procedura non competitiva.

Atene è tornata la scorsa settimana sul mercato dei capitali a medio lungo termine, dopo un'assenza di quattro anni, durante i quali è stata tenuta a galla da un piano di salvataggio internazionale. In questo periodo ha comunque continuato ad emettere titoli a breve termine, il cui stock è di circa 15 miliardi.

Tale debito viene rifinanziato regolarmente con l'aiuto degli istituti di credito greci, che utilizzano i titoli come collaterale per finanziarsi presso la Bce. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia