Finmeccanica in calo dopo nomina Ceo Moretti, giù anche Ansaldo Sts

martedì 15 aprile 2014 10:24
 

MILANO, 15 aprile (Reuters) - Finmeccanica e Ansaldo Sts sono in deciso calo a Piazza Affari dopo la nomina di Mauro Moretti come amministratore delegato del gruppo della difesa, una scelta che secondo gli operatori porta maggiore incertezza e tempi più lunghi sul fronte delle cessioni.

"Si pensa che Moretti sia meno incline a vendere Sts", spiega un trader.

Diversi broker mettono in evidenza le speculazioni dei quotidiani sul possibile cambio di strategia da parte del nuovo Ceo, che potrebbe abbandonare l'idea di vendere Ansaldo Sts e Breda.

Intorno alle 10,20 Finmeccanica cede il 2,2% a 6,55 euro, mentre Ansaldo Sts cede il 3,83% a 7,79 euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia