Pop Emilia, titolo scende, mercato attende aumento capitale

lunedì 14 aprile 2014 12:24
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - Pop Emilia è pesante a Piazza Affari in un mercato che scommette sempre di più su un aumento di capitale a breve il cui importo, secondo insistenti indiscrezioni stampa, dovrebbe aggirarsi tra i 600 e i 700 milioni di euro.

Alle 12,00 circa il titolo Bper perde il 4,1% a 8,12 euro in un contesto debole per tutto il settore bancario, sopratutto per le banche popolari.

I volumi sono in linea con le ultime sedute con circa 1,2 milioni di titoli trattati, contro 2,9 milioni delle ultime cinque sedute. Il FTSE Mib cede lo 0,8% mentre l'indice FTSE Italia All-Share Bank arretra di oltre il 2%.

Un broker sottolinea che se le dimensioni dell'aumento fossero confermate, la ricapitalizzazione sarebbe "leggermente superiore alle attese nostre e di mercato".

L'eventuale operazione avrebbe effetti diluitivi sul fair value del titolo, ricorda il broker, ma la prospettiva di una ricapitalizzazione è in larga misura già scontata dalle quotazione del titolo.

Secondo quanto riporta la stampa nell'assemblea di ieri il management ha confermato, senza ipotizzare importi, l'esigenza di rafforzare il capitale a breve affermando che una decisione in questo senso sarà presa a breve.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia