Citigroup, utile netto +4%, scende rosso da attivi problematici

lunedì 14 aprile 2014 14:24
 

14 aprile (Reuters) - Citigroup ha registrato nel primo trimestre un incremento del 4% dell'utile netto a 4,15 miliardi di dollari, o 1,30 dollari per azione, dai 4 miliardi dell'anno precedente.

L'Eps calcolato in base ai principi contabili GAAP è rimasto stabile a 1,23 dollari per azione.

La società precisa che la perdita netta di Citi Holdings, che detiene gli attivi problematici della banca, è diminuita a 292 milioni di dollari dai 798 milioni del 2013.

Nel core business della società, conosciuto come Citicorp, l'utile netto è sceso dell'8% e i ricavi del 5% a causa del calo nei mutui ipotecari e nel trading obbligazionario.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia