Borsa Milano chiude in calo oltre 1%, rimbalza Mps

venerdì 11 aprile 2014 17:55
 

MILANO, 11 aprile (Reuters) - Piazza Affari ha chiuso in ribasso di oltre l'1%, in sintonia con le altre borse europee, sulla scia dei ribassi visti a Wall Street.

Gli operatori sottolineano però come il ribasso di questa settimana derivi da fisiologici aggiustamenti e prese di profitto dopo il rally che da inizio anno ha spinto il Ftse MIb fino oltre 22.000 punti.

"Una settimana di profit taking è ragionevole. Non vedo drammi", spiega un trader.

Non si riduce invece l'appetito per il rischio sul mercato dei bond sovrani come dimostra il successo dell'asta dei Btp con rendimenti ai nuovi minimi.

L'indice FTSEMIB ha chiuso in calo dell'1,07% e l'Allshare dell'1,09% con volumi superiori ai 3,4 miliardi di euro. Il paniere europeo FTSEurofirst 300 segna -1,38%.

A Milano i bancari non hanno registrato una tendenza univoca e si trovano ai due estremi del listino principale.

In alto si trova MPS, che segna un rialzo del 6,08% dopo che nelle ultime cinque sedute aveva perso oltre il 12%. Un'analista cita un rinnovato sentiment positivo dopo l'operazione di ieri sul collocamento di un covered bond.

Nell'ultima parte della seduta recupera UBI, chiudendo a +1,4%.

In fondo al listino c'è invece POP EMILIA (-2,98%), ancora sotto pressione in un mercato che continua a scommettere su un aumento di capitale di cui da tempo si parla con insistenza. "E' sempre più probabile che facciano un aumento ma come tempistica non vedo alcuna fretta", commenta un analista.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Borsa Milano chiude in calo oltre 1%, rimbalza Mps | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,704.65
    -1.63%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,878.09
    -1.65%
  • Euronext 100
    990.84
    -1.83%