Wells Fargo, utile trim1 in crescita di 14% su calo costi

venerdì 11 aprile 2014 14:22
 

11 aprile (Reuters) - Wells Fargo & Co ha chiuso il primo trimestre con un utile netto in aumento del 14% sulla scia di una diminuzione dei costi.

La banca, numero quattro negli Usa e la più grande nel settore dei mutui, ha registrato nei tre mesi al 31 marzo un utile netto di 5,60 miliardi di dollari, pari a 1,05 dollari per azione, da 4,93 miliardi (92 cent per azione) dello stesso periodo dell'anno precedente.

Gli analisti in media si aspettavano un eps di 96 cent, secondo i dati Thomson Reuters I/B/E/S. Non è stato possibile nell'immediato determinare se il risultato pubblicato è confrontabile con queste previsioni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia