PUNTO 2-Accordo Etihad-Alitalia in dirittura finale dopo incontro con Renzi - fonte

venerdì 11 aprile 2014 18:37
 

* Ieri sera incontro a Chigi fra Renzi e James Hogan, oggi da Lupi

* Lettera di intenti attesa tra pochi giorni - fonte

* Etihad vuole 2.000 occupati in meno, ristrutturazione 400 mln debito

* Compagnia del Golfo pronta a investire fino a 500 mln

* Attuali soci potrebbero essere chiamati a ulteriori esborsi (Aggiunge dichiarazioni Lupi)

di Giselda Vagnoni

ROMA, 11 aprile (Reuters) - Etihad è pronta a investire fino a 500 milioni di euro in Alitalia dopo che l'incontro di ieri sera fra il presidente del Consiglio Matteo Renzi e l'amministratore delegato della compagnia del Golfo James Hogan ha segnato "passi avanti decisivi", riferisce una fonte vicina al dossier.

"La lettera di intenti arriverà nel giro di qualche giorno. Etihad non viene a mettere una toppa, ma a cambiare il volto di Alitalia che diventerà una compagnia a cinque stelle", ha detto la fonte.

Nel pomeriggio, il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi che ha incontrato in mattinata i vertice della compagnia del Golfo, ha ribadito che il governo spinge per arrivare a definire l'ingresso dell'aviolinea araba e che la lettera d'intenti è attesa tra lunedì e martedì, comunque entro la settimana.   Continua...