Etihad pronta a investire fino a 500 mln in Alitalia, a giorni lettera intenti - fonte

venerdì 11 aprile 2014 10:22
 

ROMA, 11 aprile (Reuters) - Etihad è pronta a investire fino a 500 milioni di euro in Alitalia dopo che l'incontro di ieri sera tra il presidente del Consiglio Matteo Renzi e l'amministratore delegato della compagnia del Golfo James Hogan ha segnato "passi avanti decisivi", riferisce una fonte vicina al dossier.

"La lettera di intenti arriverà nel giro di qualche giorno. Etihad non viene a mettere una toppa ma a cambiare il volto di Alitalia che diventerà una compagnia a cinque stelle", ha detto la fonte.

Etihad punta a rilevare il 49% di Alitalia con un esborso di circa 350 milioni, per un investimento complessivo nella compagnia attorno a 500 milioni. Chiede però un taglio del costo del lavoro equivalente a circa 2.000 esuberi di cui la metà con cig a zero ore.

Un'altra condizione posta dal gruppo arabo è una forma di ristrutturazione del debito per almeno 400 milioni.

I soci di Alitalia potrebbero poi essere chiamati a un ulteriore ricapitalizzazione, la cui necessità e i dettagli sono ancora da decidere.

(Giselda Vagnoni)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia