Forex, dlr resta in calo, taglio Fed più lontano dopo minute

giovedì 10 aprile 2014 15:29
 

NEW YORK, 10 aprile (Reuters) - Il dollaro resta in
deprezzamento nella seduta di oggi, senza ricevere particolare
sostegno dalla pubblicazione del dato sulle nuove richieste di
sussidi di disoccupazione negli Usa, calate oltre le attese
nell'ultima settimana, a quota 300.000.
    Il biglietto verde resta di fondo penalizzato dai toni
accomodanti delle minute dell'ultimo meeting Fed, pubblicate
ieri sera. Minute che hanno raffreddato la speculazione recente
su un possibile rialzo anticipato dei tassi negli Stati Uniti,
già nella prima parte del 2015. 
    "Le minute della Fed stanno rispostando le aspettative di un
rialzo dei tassi dalla metà del prossimo anno verso la seconda
parte del 2015" spiega la strategist di Rabobank Jane Foley.
    Secondo Adam Cole di Rbc Capital "gran parte dei movimenti
che hanno seguito l'ultimo meeting del Fomc sono ora rientrati,
scontando implicitamente uno spostamento del primo rialzo dei
tassi nuovamente a ottobre 2015 rispetto ad agosto, come due
giorni fa". 
    Nel primo pomeriggio l'euro/dollaro scambia non lontano dal
picco intraday visto a fine mattinata a 1,3874, circa due figure
sopra il minimo da un mese di 1,3672 toccato solo venerdì
scorso. 
    Dall'inizio della settimana il dollaro ha ceduto oltre l'1%
nei confronti della valuta unica.
    Il biglietto verde cede terreno anche nei confronti dello
yen, sostenuto a sua volta dai deboli dati di questa mattina
sulla bilancia commerciale cinese e dal nulla di fatto al
meeting della Bank of Japan di inizio settimana.
    Pur recuperando qualche limitata posizione dopo il dato sui
sussidi Usa, il cambio dollaro/yen non si distacca
sostanzialmente dal minimo di giornata di 101,43, il livello più
basso da circa un mese.
     
                             ORE 15,00               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3864/66                 1,3855  
 DOLLARO/YEN          101,83/84                 101,97  
 EURO/YEN          141,18/21                 141,31 
 EURO/STERLINA     0,8264/65                 0,8246   
 ORO SPOT         1.317,85/8,15          1.311,40/2,40  
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia