Bond euro aprono in rialzo, operatori attendono Pmi aprile zona euro

mercoledì 23 aprile 2014 08:41
 

LONDRA, 23 aprile (Reuters) - Apertura in positivo per i
futures Bund, in linea con movimento mostrato dai Treasuries Usa
nelle contrattazioni asiatiche della mattinata, mentre gli
operatori attendono la pubblicazione dei Pmi preliminari di
aprile di Germania, Francia e zona euro. 
    I Pmi dovrebbero confermare un quadro di crescita per
l'attività economica della regione anche se qualche investitore
teme sorprese negative soprattutto in relazione ai dati
francesi. Pmi sotto la soglia dei 50 punti potrebbero tornare ad
alimentare le aspettative per nuove mosse espansive da parte
della Bce, forse già nel prossimo meeting di maggio, e a tale
proposito verrà seguito con attenzione l'intervento previsto per
oggi ad Amsterdam del numero uno della banca centrale Mario
Draghi.
    Appare intanto confermata la buona impostazione dei bond
periferici, con un'apertura in rialzo, stamane, anche per il
future sui Btp. 
    Nella seduta di ieri lo spread tra Btp e Bund decennali è
sceso fino a 155 punti base, al minimo dal 13 giugno del 2011,
mentre il tasso sulla scadenza 10 anni italiana si è riportato
in area 3,10%, appena sopra il nuovo minimo storico del 3,07%
registrato la scorsa settimana.
    Sul mercato primario da registrare in mattinata la prima
asta di titoli di Stato portoghesi a medio lungo termine
dall'aprile del 2011. In offerta andranno tra 500 e 750 milioni
di euro bond sulla scadenza febbraio 2024. Già nel 2013 Lisbona
era tornata ad emettere sulle scadenze medio lunghe, ma sempre
via sindacato. 
                                             
 ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,700 ( inv. )
 FUTURES BUND GIUGNO         143,86  (+0,16)          
 FUTURES BTP GIUGNO          123,82  (+0,08)      
 BUND 2 ANNI             100,146 (+0,008)   0,172% 
 BUND 10 ANNI           101,966 (+0,120)   1,532% 
 BUND 30 ANNI           102,035 (+0,309)   2,404% 
===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia