Debiti Pa, governo intende liquidare altri 13 mld - bozza

martedì 8 aprile 2014 19:24
 

ROMA, 8 aprile (Reuters) - Entro ottobre il Governo intende liquidare ai fornitori delle pubbliche amministrazioni "ulteriori 13 miliardi da aggiungere ai precedenti 47 già stanziati".

Lo si legge nella bozza del Piano nazionale delle riforme (Pnr), di cui Reuters ha visto una copia.

"Al fine di consentire i pagamenti di debiti di parte capitale al 31 dicembre 2013 da parte delle Regioni e degli enti locali, il Governo prevedrà eventuali meccanismi di allentamento dei vincoli del Patto di Stabilità Interno", si legge nella bozza.

(Giuseppe Fonte e Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia