Mediobanca, Giampiero Pesenti auspica stabilità azionariato patto

martedì 8 aprile 2014 14:02
 

BERGAMO, 8 aprile (Reuters) - Giampiero Pesenti si augura stabilità tra gli azionisti di Mediobanca dopo che il patto di sindacato è sceso al 30,05% del capitale in occasione dell'ultimo rinnovo.

"Mi augurerei che sia stabile perché Mediobanca ha sempre una sua importanza, anche se non è più quella che aveva negli anni Ottanta", ha risposto Pesenti a chi gli chiedeva un commento sul futuro dell'assetto azionario di Piazzetta Cuccia.

"E' sempre un ente finanziario importante. E la stabilità per un ente finanziario è una cosa essenziale", ha aggiunto a margine dell'assemblea di Italcementi.

Con l'ultimo rinnovo del patto di sindacato di Mediobanca, Italmobiliare ha disimpegnato l'1,05% restando con l'1,57% vincolato all'accordo.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia