UnipolSai,utile netto 2013 a 694 mln, dividendo ord 0,19559 euro

giovedì 20 marzo 2014 18:50
 

MILANO, 20 marzo (Reuters) - UnipolSai chiude il 2013 con un utile netto a perimetro post fusione di 694 milioni e distribuirà un dividendo sulle azioni ordinarie di 0,19559 euro, sulle risparmio A di 19,64133 euro e sulle risp B di 0,22497.

Lo dice una nota di UnipolSai la compagnia nata dalla fusione per incorporazione in Fonsai, di Unipol Assicurazioni, Milano Assicurazioni e Premafin, diventata operativa lo scorso 6 gennaio.

Il combined ratio sui danni è del 93,3% in miglioramento dal 101,9% del 2012.

Il margine di solvibilità consolidato a fine dicembre è pari a 1,5 volte il minimo richiesto, con un eccesso di capitale pari a 2 miliardi post dividendi.

Relativamente ai dati sui premi il ramo danni registra una raccolta di 9,3 miliardi, in calo dell'8,1%, mentre il ramo vita ha visto una crescita del 9,1% a 6,1 miliardi circa.

Per adempiere alle misure imposte dall'Antitrust in occasione del salvataggio del gruppo Fonsai, lo scorso sabato UnipolSai ha annunciato l'accordo per la cessione ad Allianz per un massimo di 440 milioni attività con un portafoglio danni da circa 1,1 miliardi della ex Milano Assicurazioni.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia