Finmeccanica, Ansaldo Breda cerca partner internazionale - Pansa

giovedì 20 marzo 2014 15:08
 

ROMA, 20 marzo (Reuters) - Per Ansaldo Breda Finmeccanica sta cercando un partner internazionale perché così com'è non è sostenibile da un punto di vista industriale.

Lo ha detto l'amministratore delegato Alessandro Pansa nel corso di una audzione in commissione Industria al Senato.

Finmeccanica sta attuando una operazione di deconsolidamento del settore trasporti "che dia la possibilità ad Ansaldo Sts di sviluppare e di garantire la sopravvivenza ad Ansaldo Breda, azienda che oggi non è sostenibile da un punto di vista industriale", ha detto Pansa, aggiungendo che perciò si è alla "ricerca di un partner internazionale".

Secondo quanto detto a vario titolo da fonti o dichiarazioni negli ultimi mesi in lizza ci sarebbero, o sarebbero state, Hitachi, General Electric Italia, le cinesi China Cnr Corporation e Insigma, Thales e Bombardier.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia