Tlc, Moody's vede accelerazione M&A Europa in confini nazionali

mercoledì 19 marzo 2014 14:24
 

MILANO, 19 marzo (Reuters) - Secondo l'agenzia di rating Moody's il consolidamento in Europa nel settore tlc, all'interno dei confini nazionali, è destinato a subire un'accelerazione; ma gli accordi tra operatori di diversi Paesi dovranno attendere per la mancanza di sinergie.

"Il consolidamento all'interno dei confini comporterà sostanziali risparmi di costi e dovrebbe portare a un ambiente più razionale sul fronte competitivo", dice l'analista Iván Palacios. "Comunque riteniamo che le autorità consentiranno accordi che riducano il numero degli operatori a tre da quattro, ma non da tre a due".

Hutchison Whampoa e Vodafone sono gli operatori con il più elevato rischio M&A in Europa.

Per l'Italia si parla da tempo di una fusione tra 3, controllata Hutchison Whampoa e Wind, gruppo Vimpelcom , che ridurrebbe l'eccesso di competizione portando benefici anche a Telecom Italia e Vodafone.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia