Gabetti riduce perdita 2013, Ebitda positivo, verso raggruppamento azioni

martedì 18 marzo 2014 17:46
 

MILANO, 18 marzo (Reuters) - Gabetti Property Solutions chiude il 2013 con una perdita netta di 3,4 milioni dai -44,9 milioni del 2012 e un Ebitda positivo per 3,4 milioni da un rosso di 6,1 milioni.

Lo dice una nota della società immobiliare che sottolinea anche che al 28 febbraio - chiusi tutti gli aumenti di capitale previsti dall'accordo di ristrutturazione dei debiti per 39 milioni di euro complessivi ed emesso il prestito obbligazionario convertendo da 10 milioni interamente sottoscritto dalle banche finanziatrici - il patrimonio netto è tornato positivo per 14,4 milioni. Quindi "non ricorre più la fattispecie di cui all'art. 2447 del codice civile".

La posizione finanziaria netta al 31 dicembre era negativa per 50,3 milioni.

Il Cda ha anche deciso di proporre all'assemblea di procedere a un raggruppamento delle azioni ordinarie e delle azioni di categoria B nel rapporto di 1 nuova azione ogni 50 titoli detenuti.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...