Landi Renzo chiude 2013 in rosso, fatturato in calo

venerdì 14 marzo 2014 15:47
 

MILANO, 14 marzo (Reuters) - Landi Renzo ha chiuso il 2013 con una perdita di 25,6 milioni, di cui 15,6 milioni per oneri non ricorrenti, dall'utile di 3 milioni del 2012.

Il fatturato è sceso a 222,8 da 275,2 milioni, l'Ebitda è sceso a 11 milioni da 28,4 milioni, l'Ebit è negativo per 22,2 milioni da +9,9 milioni.

La posizione finanziaria netta è negativa per 53,9 milioni da 61,9 miliini a fine 2012.

Per il 2014 il gruppo prevede un fatturato compreso tra i 230 e i 250 milioni e un Ebitda margin compreso tra il 7% e il 9%.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia