Vivendi in trattative esclusive per cedere Sfr ad Altice

venerdì 14 marzo 2014 14:58
 

PARIGI, 14 marzo (Reuters) - Vivendi è entrata in trattative esclusive per vendere la controllata tlc Sfr ad Altice, la controllante del gruppo dei cavi francese Numericable.

Le trattative dureranno tre settimane e, al termine, il cda di Vivendi si riunirà di nuovo per decidere il futuro di Sfr, il secondo operatore tlc francese.

"Il board considera l'offerta la più pertinente per gli azionisti del gruppo e i lavoratori e ha un rischio di esecuzione più basso", dice la società in una nota.

Vivendi ha confermato che l'offerta di Numericable include una parte in contanti per 11,75 miliardi di euro e una partecipazione del 32% nella entità che nascerà dalla combinazione delle due società e verrà quotata in borsa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Vivendi in trattative esclusive per cedere Sfr ad Altice | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,515.31
    +0.12%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,298.84
    +0.08%
  • Euronext 100
    935.48
    +0.21%