PUNTO 1-Unicredit, BlackRock gioca d'anticipo su conti e piano, sopra 5% da 7/3

venerdì 14 marzo 2014 13:49
 

(Aggiunge contesto)

MILANO, 14 marzo (Reuters) - BlackRock ha giocato d'anticipo sui conti 2013 e sul piano industriale al 2018 di UniCredit e qualche giorno prima della loro presentazione ha incrementato la sua quota diventando il primo azionista della banca.

Secondo quanto si legge sugli avvisi quotidiani di Consob, il fondo Usa dal 7 marzo ha una quota del 5,246% superando Aabar Luxembourg che ha il 5,089% e il fondo Pamplona che ha il 5,009%.

Una scommessa vinta, quella di BlackRock, se si pensa che la chiusura del titolo UniCredit il 7 marzo è stata a 5,865 euro e che oggi il titolo scambia intorno a 6,07 euro ritracciando rispetto ai picchi delle sedute del 10 e 11 marzo (giorno di presentazione del piano) quando ha messo a segno rispettivamente +2,98% e +6,21%.

Nonostante la perdita record del 2013 da 14 miliardi, dovuta ad accantonamenti e rettifiche su crediti e avviamenti, il mercato, infatti, ha premiato il titolo apprezzandone la profonda pulizia di bilancio e il coraggio nel voltare pagina dopo la recente crisi.

Il fondo Usa peraltro non è nuovo a queste sortite: un mese fa è diventato il secondo azionista di Intesa Sanpaolo con il 5,004% ed è presente con più del 5% in altre società italiane dell'indice FTSE Mib quali Telecom Italia , Azimut e Atlantia.

L'ultimo aggiornamento disponibile risale all'8 marzo 2013 quando BlackRock aveva limato la sua quota in UniCredit al 4,922% dal 5,036%.

La mappa degli azionisti di UniCredit con più del 2% vede a seguire Fondazione Cariverona con il 3,533%, Leonardo Del Vecchio, tramite Delfin, con il 3%, Central Bank of Libya con il 2,911%, Capital Research and Management con il 2,731%, Fondazione Crt con il 2,506%, Carimonte con il 2,267% e Allianz con il 2,185%.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia