Risanamento procede con vendita Parigi a Chelsfield, closing entro maggio

venerdì 14 marzo 2014 11:53
 

MILANO, 14 marzo (Reuters) - Il Cda di Risanamento ha deciso di portare avanti la vendita degli immobili di Parigi a Chelsfield/The Olayan Group, già deliberata il 23 gennaio scorso, e vede entro maggio il closing dell'operazione.

Lo dice una nota della società immobiliare confermando quanto anticipato da una fonte.

Il Cda, che si è riunito ieri fino a tarda sera, ha verificato che si siano verificate tutte le condizioni per la sottoscrizione dei contratti preliminari, compreso il parere favorevole del notaio Mario Notari sulla compatibilità della cessione con l'accordo di ristrutturazione dei debiti ex 182 bis omologato dal Tribunale nel 2009.

L'operazione, ricorda la nota, prevede un corrispettivo di 1.225 milioni, al netto delle tasse relative al trasferimento degli immobili, e genererà un incasso, al netto del rimborso del debito relativo ai nove immobili in questione, di oltre 230 milioni, con una plusvalenza civilistica di oltre 100 milioni e consolidata di oltre 280 milioni.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia