Deutsche Bank, inizio d'anno lento per investment banking - Cfo

giovedì 13 marzo 2014 14:41
 

PARIGI, 13 marzo (Reuters) - Deutsche Bank ha visto un inizio d'anno "lento" per la divisione di investment banking a causa delle incertezze del mercato legate alla crisi in Ucraina e ai timori sulla crescita in Cina e Germania.

"Per noi l'anno è cominciato lentamente. Ovviamente a causa dell'incertezza politica abbiamo cominciato ad avere un'incertezza sui mercati e un rallentamento del business", ha dichiarato il Cfo Stefan Krause a margine di una banking conference a Parigi organizzata dall'Economist.

"L'Ucraina e i dati macro della Cina hanno causato un certo rallentamento. Abbiamo poi avuto alti e bassi in Germania sul fronte dei dati", ha spiegato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia