Italia, in 2014 Sace stima export + 6,8%

mercoledì 12 marzo 2014 11:42
 

MILANO, 12 marzo (Reuters) - Quest'anno l'export italiano crescerà del 6,8% dopo la performance stagnante (-0,1%) registrata nel 2013.

E' la previsione contenuta nel nuovo rapporto Export di Sace.

Nel quadriennio 2014-2017 il tasso di crescita media sarà del 7,3%, che permetterà alle esportazioni di raggiungere un valore di circa 539 miliardi di euro.

Nei prossimi quattro anni, i mercati emergenti manterranno il potenziale di crescita maggiore, guidati dalla Cina, verso la quale l'export italiano crescerà dell'11,2% medio all'anno, e dalla Russia (+10,5%).

Per quanto riguarda i settori, quello con tassi di crescita maggiori, superiori all'8% medio annuo nel quadriennio, sul fronte delle esportazioni saranno alimentari, bevande e beni agricoli e apparecchiature hi-tech.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia