Debiti Pa, oggi governo esamina ddl senza risorse aggiuntive - fonti

mercoledì 12 marzo 2014 10:59
 

ROMA, 12 marzo (Reuters) - Il Consiglio dei ministri di oggi pomeriggio esaminerà un disegno di legge sui pagamenti dei debiti commerciali della Pubblica amministrazione che, contrariamente alle attese, non prevede risorse ulteriori per liquidare gli arretrati rispetto ai 47,5 miliardi già previsti dal precedente governo Letta.

Lo rendono noto fonti governative dopo che il premier Matteo Renzi aveva annunciato lo sblocco totale dei debiti della Pa e aveva indicato la cifra di 60 miliardi di euro.

Nel ddl entreranno norme per dare attuazione alla procedura di cessione dei crediti vantati dai fornitori alle banche e, in parte residuale, alla Cassa depositi e prestiti, aggiungono le fonti.

(Giselda Vagnoni, Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia