RPT-BORSE EUROPA - Indici in calo su risultati, timori Cina colpiscono minerari

mercoledì 12 marzo 2014 10:55
 

(Elimina refuso in titolo)
 INDICI                           ORE 10,30   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                      3058,46     -1,1     3019
 FTSEUROFIRST300                  1308,45     -0,98    1316,39
 STOXX BANCHE                     197,58      -1,38    194,21
 STOXX OIL&GAS                    328,53      -0,72    335
 STOXX ASSICURAZIONI              227,92      -0,11    228,22
 STOXX AUTO                       494,37      -2,01    481,95
 STOXX TLC                        294,12      -0,38    297,6
 STOXX TECH                       281,91      -1,25    290,51
 
    
    LONDRA, 12 marzo (Reuters) - Listini europei in flessione trascinati da
previsioni sugli utili societari inferiori alle attese e timori per possibili
default societari in Cina legati al persistente calo del corso del rame che
colpisce il settore minerario.
    Il rame ha toccato il minimo da 44 mesi sui crescenti timori che una serie
di insolvenze legate al credito in Cina, il principale utilizzatore mondiale di
rame - con oltre il 40% del consumo globale - possano far saltare alcuni accordi
finanziari sulla materia prima e scatenare ulteriori vendite. 
    Alle 10,32 italiane l'FTSEurofirst 300 cede lo 0,91% a 1.309,32.
    Tra le singole piazze, Francoforte -1,03% Parigi -1,19%,
Londra -0,86%. 

    I titoli in evidenza:
    * Il colosso nel trading di commodities Glencore Xtra cede oltre il
2%.
    * Swiss Re balza in apertura (+6%) alla borsa di Zurigo sulle
voci di una possibile offerta di Exor per una partecipazione del
gruppo riassicurativo. Il gruppo svizzero ha poi smentito di avere conttati in
corso con la famiglia Agnelli e alle 10,35 il titolo ridimensiona il rialzo
all'1,6%.
    * La società belga di apparecchi per la produzione di immagini Agfa-Gevaert
 ha guadagnato fino al 13,5%, salendo ai massimi da agosto 2011, su un
piano di un taglio dei costi e su un ribasso dei prezzi delle materie prime.
    * A Francoforte pesante calo per Gerresheimer, specializzato in
prodotti in vetro, dopo il downgrade di Goldman Sachs.
    
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia