Ubi Banca, in crescita utile netto 2013, aumenta cedola a 0,06 euro

mercoledì 12 marzo 2014 08:54
 

MILANO, 12 marzo (Reuters) - Forte accelerazione dell'utile netto per Ubi Banca nel quarto trimestre: l'ultima riga del bilancio della banca sale a 148,9 rispetto ai 49 milioni del terzo trimestre e alla perdita per 140 milioni degli ultimi tre mesi del 2012 "grazie al miglioramento dei ricavi, che hanno contribuito a controbilanciare il costo del credito, e all'effetto positivo delle modifiche alla normativa fiscale contenute nei provvedimenti di fine anno", spiega una nota.

Il risultato d'esercizio è di 250,8 milioni di euro da 82,7 milioni del 2012.

Il gruppo ha annunciato anche un aumento della cedola proposta che sale a 0,06 per azione da 0,05 euro del 2012.

Il common equity tier 1 2013 si attesta sopra 10%.

In aumento le rettifiche nette su crediti che ammontano a 943 milioni di euro nel 2013.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia