SCHEDA - Aumenti capitale tra le 15 banche italiane in asset quality review

lunedì 17 marzo 2014 17:45
 

MILANO, 17 marzo (Reuters) - Di seguito le operazioni di aumenti di capitale
per oltre 7,5 miliardi annunciate tra le 15 banche italiane che saranno
sottoposte agli esercizi Bce degli asset quality review e stress test. 
    Vengono inoltre fornite le indicazioni del Core Tier 1 2013 in base alla
normativa in essere e il Common Equity Tier 1 Basilea 3 'fully phased' pro-forma
considerando gli effetti della ricapitalizzazione.
    Le indicazioni su ratio patrimoniali e tempistica delle operazioni sono
tratte da comunicati stampa o da dichiarazioni del management.
    
    
                       Importo     Periodo atteso     CT 1        CET 1 
                       (mld)                                      fully phased
                                                                  
 MONTE DEI PASCHI      3,0         avvio 19/5 o 26/5  10%         9% (1)
                                                                  
 BANCO POPOLARE        1,5         dal 31/3 al 17/4   9,7%        10,8% (2)
                                                                  
 POPOLARE MILANO       0,50        avvio 28/4 o 5/5   7,21%       10,2% (3)
                                                                  
 CREDITO VALTELLINESE  0,40        entro sem1         8,7%        10,9%  
                                                                  
 POPOLARE SONDRIO      0,45        n.d                7,73% (4)    n.d
                                                                  
 POPOLARE VICENZA      1,0         n.d.               8,99% (5)   12,5% 
                                                                  
 BANCA CARIGE          fino a 0,8  giugno             7,7 (6)      n.d.
                                                                  
 
    (1) Incluso rimborso parte Monti Bond, filtro sulle riserve nette AFS sui
titoli di Stato Europei, PMI Supporting Factor, la computabilità nel Patrimonio
di Vigilanza della partecipazione in Banca d'Italia e le cessioni di
partecipazioni annunciate. 
    
    (2) Include effetto incorporazione controllate Credito Bergamasco e Banca
Italease.
    
    (3) Include rimozione add-on.
    
    (4) Tier1 al 30/9/2013. Aumento in forma mista con assegnazione gratuita di
nuove azioni fino a 100 milioni e parte a pagamento fino a 350 milioni.
    
    (5) L'aumento di capitale da 1 miliardo comprende 700 milioni in opzione ai
socio e ai detentori di obbligazioni convertibili e 300 milioni da offrire a
nuovi soci nell'ambito di un aumento dedicato.
    
    (6) Al 30/9/2013, dato pro-forma inclusivo del beneficio di imposte
differite attive e della cessione di Carige Sgr. Il Cda dispone di una delega
per aumentare il capitale fino a 800 milioni
    
    
 Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su
www.twitter.com/reuters_italia