Cipro, si dimette governatore banca centrale Demetriades

lunedì 10 marzo 2014 17:17
 

NICOSIA, 10 marzo (Reuters) - Si è dimesso oggi il governatore della banca centrale cipriota Panicos Demetriades.

Tramite un comunicato ufficiale il presidente cipriota Nicos Anastasiades ha accettato le dimissioni, che saranno effettive dal prossimo 10 aprile.

Le dimissioni arrivano dopo mesi di rapporti tesi tra governo di centrodestra e Demetriades, nominato nel maggio 2012 dalla precedente amministrazione di sinistra, al punto che lo scorso settembre lo stesso Anastasiades aveva chiesto alla Corte suprema se avesse la possibilità di sostituire il governatore.

Secondo quanto riporta una fonte che ha preso visione della lettera di dimissioni, Demetriades cita motivazioni "familiari e personali" e "difficoltà nel cooperare" con il board della Bce.

Un portavoce della Bce ha dichiarato che Francoforte prende atto delle dimissioni e spera in una fruttuosa collaborazione col successore di Demetriades.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia