Forex, euro/dollaro saldo, sostenuto anche da azionario europeo

lunedì 10 marzo 2014 15:11
 

NEW YORK, 10 marzo (Reuters) - L'euro si mantiene saldo in
seduta, con l'attrattiva esercitata dall'azionario europeo vista
come una possibile ragione dietro alla forza della moneta unica
contro il dollaro. Secondo i dati forniti da EPFR Global,
l'azionario europeo ha già attratto dall'inizio dell'anno 36
miliardi di dollari. 
    Già in mattinata, i deludenti dati cinesi avevano
penalizzato le valute ad alto rendimento come quelle australiana
e canadese, lasciando invece pressoché intatti i guadagni della
moneta unica. 
   Fra i dati pubblicati da Pechino, particolarmente negativo è
risultato quello sull'export di febbraio che ha mostrato un calo
a sorpresa del -18,1% tendenziale contro attese per +6,8%.
    Attorno alle 15,10 l'euro vale 1,5360/74 dollari australiani
 con un rialzo di quasi lo 0,5%. 
       
                             ORE 15,10               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3882/85                 1,3876  
 DOLLARO/YEN          103,29/32                 103,25  
 EURO/YEN          143,42/47                 143,29 
 EURO/STERLINA     0,8340/49                 0,8300   
 ORO SPOT         1.337,90/8,00          1.339,84/40,65
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia