PUNTO 1-Monte Paschi, Aleotti è sceso all'1,034% dal 4% il 5 marzo-Consob

lunedì 10 marzo 2014 13:55
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 10 marzo (Reuters) - Alberto Aleotti, secondo maggiore azionista di Monte dei Paschi dopo la Fondazione omonima, ha ridotto la propria partecipazione nella banca all'1,034% dal 4% lo scorso 5 marzo.

Quel giorno il titolo dell'istituto senese era salito in borsa di oltre il 19% con volumi pari a dieci volte la media giornaliera e al 12,4% del capitale sull'ipotesi che la Fondazione stesse vendendo la propria quota. La Fondazione aveva smentito il giorno successivo.

La segnalazione è riportata tra gli avvisi quotidiani di Consob.

La famiglia Aleotti aveva rilevato la propria partecipazione dall'ente senese quando quest'ultimo nel 2012 era stato costretto a ridurre la propria partecipazione nella banca per rimborsare parte del suo debito.

Dopo la Fondazione Monte dei Paschi, ora il secondo azionista è Axa con il 3,72%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Monte Paschi, Aleotti è sceso all'1,034% dal 4% il 5 marzo-Consob | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%