Wall Street - Stocks to watch del 10 marzo

lunedì 10 marzo 2014 12:52
 

10 marzo (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono poco mossi, facendo pensare a un avvio di seduta
all'insegna dell'incertezza.
    Le tensioni in Crimea tra Russia e Ucraina continuano a
pesare sui mercati, che, però, spinti dalla massa enorme di
liquidità generata dalle politiche espansive delle banche
centrali, di fondo mantengono un'impostazione rialzista.    
    L'agenda macroeconomica e quella dei risultati corporate
sono sostanzialmente vuote.    
    Attorno alle 12,45 italiane, il futures sullo S&P 500 
perde 2,70 punti (-0,15%), il derivato sul Nasdaq scende
di 0,25 punti (-0,05%) e il contratto a marzo (scadrà il 21) sul
Dow Jones arretra di 19 punti (-0,07%).
    Il mercato obbligazionario è stazionario: il benchmark
decennale cede 2/32 e rende il 2,80%.    
               
    I titoli in evidenza oggi:
    CHIQUITA BRANDS INTERNATIONAL ha annunciato
l'acquisizione del gruppo irlandese Fyffes per circa 526
milioni di dollari in azioni.
    DDR CORP ha venduto la partecipazione in una joint
venture brasiliana per 343,6 milioni di dollari.
    GLAXOSMITHKLINE ha investito 1,05 miliardi di
dollari per salire al 75% nella divisione indiana.
    UNITED RENTALS ha annunciato l'acquisizione di
National Pump per 780 milioni di dollari.
    REVOLUTION LIGHTING TECHNOLOGIES ha annunciato
l'acquisizione di Value Lighting per 35,6 milioni di dollari.
    NII HOLDINGS ha reso noto che sta valutando diverse
alternative strategiche per l'intero gruppo e per le divisioni
di business.
    FMC CORP ha annunciato la separazione delle attività
in due società quotate indipendenti. 
    L'indiana Hotel Leelaventure è in trattative con
KKR & Co per ricevere un prestito fino a 327,36 milioni
di dollari.
    BOEING ha reso noto che sono stati scoperti dei danni
alle ali di circa quaranta 787 Dreamliners in produzione.
    BMO ha alzato il rating di ALCATEL LUCENT ad
outperform da market perform.
    MKM Partners ha incrementato il target price di TWITTER INC
 a 72 da 50 dollari, confermando buy.
    Nomura ha migliorato il giudizio su UNITED STATES STEEL CORP
 a buy da neutral, portando l'obiettivo di prezzo a 32 da
27 dollari.
    Ubs ha aumentato il target price di FACEBOOK a 90 da
72 dollari, ribadendo buy.
                                
    
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia