Euro in netto rialzo su dlr e yen, Btp e Bund giù dopo commenti Draghi

giovedì 6 marzo 2014 15:17
 

new york, 6 marzo (Reuters) - Euro in deciso rialzo su
dollaro e yen sui commenti del presidente della Banca centrale
europea Mario Draghi che, dopo la conferma del costo del denaro
del minimo storico dello 0,25%, ha ribadito l'impegno a
mantenere un orientamento accomodante per un ampio lasso di
tempo, senza però annunciare alcun misura nell'immediato.
    Draghi ha spiegato che lo scenario di graduale e lenta
ripresa è confermato della zona euro è confermato mentre
sull'inflazione i rischi rimangono ampiamente bilanciati nel
medio termine.
    Sui commenti di Draghi l'euro è balzato oltre 1,38 dollari,
toccando il massimo del 2014 a 1,3828 dollari. Sullo yen
la valuta unica è balzata fino a 142,63, massimo dal 23 gennaio,
mettendo a segno un guadagno dell'1,5%.
    In discesa i future Euribor sulle scadenze 2014-2017, a
segnalare un incremento della probabilità del rialzo dei tassi.
In netto calo l'obbligazionario europeo, con i future Bund
 giù di 66 ycik a 142,12 e i derivati del Btp 
in calo di 42 centesimi a 120,40. Stabile a quota 176 punti base
lo spread tra Btp e Bund decennali.
                             ORE 15,00              CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3814/26                 1,3732  
 DOLLARO/YEN          103,08/11                 102,30  
 EURO/YEN          142,36/40                 140,47 
 EURO/STERLINA     0,8268/69                 0,8212   
 ORO SPOT         1.341,40/1,50          1.337,01/7,38
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia