Pop Emilia, attenti a iniziative su Bad bank, non vede tempi brevi - Cfo

giovedì 6 marzo 2014 14:23
 

MILANO, 6 marzo (Reuters) - Pop Emilia guarda con attenzione alle iniziative che si possono sviluppare su tema delle sofferenze e creazione di una bad bank, incluso il progetto elaborato da Medibanca ma vista la complessità del tema su quest'ultimo fronte non vede tempi brevi.

La ha detto il direttore finanziario dell'istituto modenese, Alessandro Vandelli, nel corso della conference call sui risultati 2013.

"Credo che oggi per una realtà come la nostra sia necessario guardare sempre con attenzione a tutte le iniziative che ci sono", ha risposto il Cfo interpellato dagli analisti sul tema bad bank.

"Mediobanca è una realta che ha sicuramente la possibilità e la capacità per favorire lo sviluppo di qualche iniziativa importante", ha proseguito.

"Non si può però considerare la complessità quando ci si mette con più banche a condividere un progetto sulle sofferenze. E' inevitabile che questo crei delle difficoltà, che poi sono anche lo specchio delle differenze di coverage che ci sono sul mercato".

"Siamo attenti a seguire queste cose ma non vedo una soluzione a brevissimo termine su questa tematica", ha concluso

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia