PUNTO 1-Sias, utile giù in 2013, sale Ebitda, dividendo a saldo 0,24 euro

giovedì 6 marzo 2014 13:39
 

(Aggiunge dettagli, andamento titolo)

MILANO, 6 marzo (Reuters) - Sias ha chiuso il 2013 con utile in calo, ricavi e margini in crescita e il Cda proporrà un dividendo complessivo di 0,30 euro per azione.

I ricavi del settore autostradale, si legge in un comunicato della società del gruppo Gavio, sono saliti del 10,4%, a 888,5 milioni (801,2 milioni nel 2012), a fronte di un traffico calato del 2,23%.

L'Ebitda è cresciuto del 6,7%, a 566,1 milioni (542,2 milioni nel 2012), mentre l'utile netto è sceso a 138,8 milioni (496,2 milioni nel 2012).

L'utile del 2012, però, era influenzato da una plusvalenza di 379 milioni sulla cessione di asset in Cile; al netto di questa voce straordinaria, dunque, l'utile è sostanzialmente stabile.

Il Cda proporrà all'assemblea la distribuzione di un dividendo complessivo di 0,30 euro per azione, di cui 0,24 euro a saldo.

Nel 2012, Sias aveva distribuito un dividendo complessivo di 1,20 euro, di cui 0,33 euro come componente ordinaria e 0,87 euro straordinari, legati alla plusvalenza sulla vendita di asset in Cina.

A fine anno, l'indebitamento finanziario netto era pari a 1,67 miliardi.

Gli investimenti sono cresciuti del 7%, a 283 milioni.   Continua...