Recordati, cda propone dividendo di 0,33 euro per azione

giovedì 6 marzo 2014 13:05
 

MILANO, 6 marzo (Reuters) - Il cda di Recordati ha proposto il pagamento di un dividendo pari a 0,33 euro per azione, di cui 0,22 euro già pagati dalla società, che nel 2013 ha registrato un utile netto di 133,7 milioni, in crescita del 12,8% sul 2012.

Una nota precisa che la società ha inoltre registrato un incremento del 13,7% nei ricavi consolidati, che si attestano a 941,6 milioni.

L'utile operativo è pari a 195,4 milioni, in crescita del 17% rispetto all'anno precedente, con un'incidenza sui ricavi del 20,8%.

Il risultato include un accantonamento di 8 milioni per il completamento della riorganizzazione della rete di vendita nella filiale francese.

Titolo debole in una Borsa positiva: alle 13 perde 1,24% a 12,73 euro mentre l'indice Ftse Mib sale di 0,85%.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia