Borsa Milano apre positiva, strappa ancora Mps, in luce Moncler

giovedì 6 marzo 2014 09:22
 

MILANO, 6 marzo (Reuters) - Avvio spumeggiante a Piazza Affari, in scia degli altri mercati europei, con il focus a Milano soprattutto sull'andamento di Mps.

Poco dopo i primi scambi, l'indice FTSEMib guadagna lo 0,85%, l'Allshare avanza dello 0,83%, mentre l'indice europeo FTSEurofirst 300 segna +0,36%.

MPS, dopo essere finita in asta di volatilità per ecesso di scostamento, sale del 9% circa a 0,24 euro con scambi già intensi superiori all'1% del capitale. Ieri è passato di mano il 12% e, secondo alcuni quotidiani, la Fondazione avrebbe venduto una quota fra l'8 e il 12%. A comprare l'hedge fund Och-Ziff Capital management. "Si parla di acquisto da parte di questo fondo della Virginia, mentre ogggi scattano le ricopertire di chi è rimasto fuori. Ci sono ragioni tecniche che portrebbero portare avanti il rally sul titolo", osserva un trader.

Sul resto del mercato in luce MONCLER che sale del 2,8% circa sull'annuncio del prossimo ingresso nell'indice Ftsemib a partire dal 24 marzo, mentre ANSALDO STS cede lo 0,4% in vista della fuoriuscita dal paniere principale di Piazza Affari.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

  Continua...