Aeroporto Pisa, si dimettono quattro consiglieri

mercoledì 5 marzo 2014 19:45
 

MILANO, 5 marzo (Reuters) - Sat, la società che gestisce l'aeroporto di Pisa Galileo Galilei, ha ricevuto le dimissioni di quattro consiglieri, che non hanno indicato le motivazioni.

Lo dice una nota precisndo che si tratta di: Andrea Nuti, Vando D'Angiolo, Raffaele Madonna e Alfredo Cariello, tutti amministratori non esecutivi indipendenti.

Ieri è stato annunciato che Cedicor, società controllante del gruppo argentino Corporacion America, ha raggiunto un accordo per l'acquisizione del 3,965% di Sat da Mps e lancerà un'Opa volontaria a 13,15 euro per azione sul resto del capitale della società che controlla lo scalo pisano.

Il gruppo argentino - che qualche giorno prima aveva annunciato di aver comprato il 33,402% di Aeroporto di Firenze con il conseguente lancio di un'Opa obbligatoria - al termine delle due offerte procederà all'integrazione dei due scali toscani.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia