Roche-Novartis, procura Roma apre fascicolo dopo Antitrust-fonti

mercoledì 5 marzo 2014 17:43
 

ROMA, 5 marzo (Reuters) - La Procura di Roma ha aperto oggi un fascicolo su un presunto cartello per limitare la vendita di un farmaco oftalmico, dopo che questa mattina l'Antitrust ha multato le case farmaceutiche svizzere Roche e Novartis per un totale di oltre 180 milioni di euro, riferiscono fonti giudiziarie.

Gli atti relativi, cioè un fascicolo che non contiene per ora né ipotesi di reato né nomi di indagati, sono stati affidati al procuratore aggiunto Nello Rossi.

Secondo l'Autorità garante per la concorrenza e il mercato "i due gruppi si sono accordati illecitamente per ostacolare la diffusione dell'uso di un farmaco molto economico, Avastin", nella cura della degenerazione maculare senile e altre malattie oculistiche, "a vantaggio di un prodotto molto più costoso, Lucentis, differenziando artificiosamente i due prodotti".

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia