Pop Commercio e Industria (Ubi), utile netto 2013 +52,2% a 36,5 mln

mercoledì 5 marzo 2014 16:32
 

MILANO, 5 marzo (Reuters) - Banca Popolare Commercio e Industria, gruppo Ubi, ha chiuso il 2013 con un utile netto di 36,5 milioni di euro, in crescita del 52,2% rispetto all'esercizio 2012 nonostante la crescita delle rettifiche sui crediti.

Lo comunica una nota dell'istituto aggiugendo che in assemblea verrà proposta la distribuzione di un dividendo di 0,038626 euro per azione.

Il risultato della gestione operativa è in progresso del 40,8% a 117,7 milioni di euro dopo ricavi in crescita del 3,8% a 335,8 milioni e costi in diminuzione del 9% a 218,1 milioni.

Le rettifiche nette di valore per deterioramento crediti sono aumentate a 50,2 milioni da 35,2 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia