Save, Enac soddisfatta da stato investimenti, lieve scostamento su programma

mercoledì 5 marzo 2014 16:05
 

MILANO, 5 marzo (Reuters) - Il presidente di Save, Enrico Marchi, ha incontrato i vertici dell'Enac per verificare lo stato degli investimenti previsti dal contratto di programma.

L'ente presieduto da Vito Riggio, si legge in un comunicato, "ha verificato con soddisfazione un sostanziale allineneamento delle attività in corso d'opera da parte della società di gestione con quelle oggetto dal contratto". L'Enac, inoltre, "ha riscontrato un leggero scostamento con il programma previsto che si è determinato nella fase iniziale a causa della necessità di definire alcuni passaggi burocratici che non dipendono né dall'Enac, né dalla Save".

Per la società che gestisce gli aeroporti di Venezia e Treviso, "il prossimo incontro di verifica sulle attività in essere, e in particolare sugli investimenti, è fissato per la fine del mese di giugno".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia