Ntv, accordo oggi per 1.000 contratti di solidarietà dipendenti

mercoledì 5 marzo 2014 13:16
 

ROMA, 5 marzo (Reuters) - L'operatore ferroviario privato Ntv e i sindacati hanno raggiunto oggi un accordo sull'adozione di 1.000 contratti di solidarietà per i dipendenti. Lo ha annunciato l'azienda in un comunicato stampa.

"L'intesa, che ha una durata di 12 mesi, prevede tra l'altro una riduzione media di 1,5 giorni di lavoro al mese e l'impegno di Ntv a impiegare le ore perse di lavoro in formazione, al fine di non intaccare la qualità del servizio ai viaggiatori, vero fattore cruciale di successo", dice la nota.

L'azienda dice anche di aver garantito ai sindacati Cgil Cisl Uil, Ugl e Fast "il rispetto degli impegni contrattuali previsti".

Ntv, che esiste dal 2006 e dispone di una flotta di 25 treni ad alta velocità, è controllata al 33,5% da Mdp Holding, che vede insieme i soci Luca di Montezemolo, Diego Della Valle e Gianni Punzo, mentre IMI investimenti di Intesa Sanpaolo ha il 20%, come la società nazionale ferroviaria francese Sncf.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia