Borse Europa viste piatte dopo balzo ieri su sviluppi Ucraina

mercoledì 5 marzo 2014 07:51
 

LONDRA, 5 marzo (Reuters) - Seduta piatta in vista oggi per le borse europee dopo i massicci acquisti di ieri sulla speranza di un allentamento delle tensioni in Ucraina, con gli investitori che aspettano risultati e utili corporate per indicare la direzione.

Ieri i listini d'Europa hanno chiuso in rialzo recuperando buona parte delle nette perdite della seduta precedente dopo che il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che l'uso della forza in Ucraina sarebbe l'extrema ratio. Interpretate come un tentativo di ridurre le tensioni, le parole di Putin hanno spinto in rialzo i listini di tutto il mondo.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice britannico FTSE 100 apra in calo di 11 punti, pari a -0,2%, il tedesco DAX in contrazione di 27 punti e l'indice francese CAC a meno 13 punti, pari a -0,3%.

Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 ha chiuso ieri a +2,02%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia