Forex, euro in discesa su yen e dlr, sconta tensioni Ucraina

lunedì 3 marzo 2014 14:54
 

LONDRA, 3 marzo (Reuters) - Nelle prime battute sulla piazza
americana, l'euro resta in calo su dollaro e yen e sconta
l'escalation della tensione tra Russia e Ucraina nel corso del
weekend, che induce gli investitori a privilegiare le valute
rifugio.
    La valuta unica scivola nei confronti del biglietto verde,
dopo il picco del 2014 a 1,3824 dollari venerdì e passa
di mano a 1,3777 dollari, lasciando sul terreno lo 0,2%.
    Stamane i numeri dell'indagine Markit sull'attività del
settore manifatturiero della zona euro a febbraio hanno
evidenziato un rallentamento dal picco da due anni e mezzo
registrato il mese precedente, confermando comunque la fase di
crescita.
    Nel pomeriggio è atteso l'intervento del presidente della
Banca centrale europea che, a pochi giorni dal meeting di
politica monetaria di giovedì prossimo, terrà un'audizione di
fronte al Parlamento europeo.
       
               
                             ORE 14,45               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3778/81                 1,3802  
 DOLLARO/YEN          101,27/30                 102,11  
 EURO/YEN          139,53/68                 140,50 
 EURO/STERLINA     0,8229/32                 0,8250   
 ORO SPOT         1.347,60/8,30          1.325,79/7,01
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia