Forex, yen in rialzo su timori Ucraina, euro debole

lunedì 3 marzo 2014 10:45
 

LONDRA, 3 marzo (Reuters) - Valute rifugio in spolvero sulla
piazza londinese, sostenute dall'escalation della tensione tra
Russia e Ucraina, mentre l'euro muove in calo.
    Particolarmente tonico lo yen, ai massimi da un mese nei
confronti del biglietto verde e impostato per incrementare
ulteriormente i guadagni, con gli investitori propensi a
privilegiare gli asset 'safe haven' per cautelarsi dal rischio
di una guerra in Ucraina e dal rallentamento
dell'economia cinese.
    In risposta all'occupazione della Crimea, le potenze
occidentali hanno minacciato di isolare economicamente Mosca, in
quello che si configura come lo scontro più duro dalla fine
della Guerra Fredda, e rappresenta un rischio per l'Europa
occidentale e l'economia globale.
    La valuta giapponese guadagna lo 0,5% nei confronti
del dollaro - che scivola a 101,32 yen - e un punto percentuale
sull'euro a 139,55 
    Da un lato, l'euro rappresenta un immediato approdo sicuro
per i capitali dei Paesi dell'Europa centro-orientale, come la
Polonia, la Lettonia o la Lituania, che potrebbero per prime
risentire dello scoppio di un conflitto o di sanzioni. Ma la
zona euro tutta ha comunque stretti legami con la Russia.
    La valuta unica scivola nei confronti del biglietto verde,
dopo il picco del 2014 a 1,3824 dollari venerdì e passa
di mano a 1,3773 dollari, lasciando sul terreno lo 0,2%.
    Stamane i numeri dell'indagine Markit sull'attività del
settore manifatturiero della zona euro a febbraio hanno
evidenziato un rallentamento dal picco da due anni e mezzo
registrato il mese precedente, confermando comunque la fase di
crescita.            
                             ORE 10,30               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3778/81                 1,3802  
 DOLLARO/YEN          101,86/88                 102,11  
 EURO/YEN          139,61/68                 140,50 
 EURO/STERLINA     0,8222/27                 0,8250   
 ORO SPOT         1.345,40/5,60          1.325,79/7,01
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia