Borsa Tokyo scivola su tensioni Ucraina, bene petroliferi

lunedì 3 marzo 2014 07:48
 

TOKYO, 3 marzo (Reuters) - La borsa giapponese ha chiuso oggi ai minimi da una settimana e mezzo, in una seduta dove la crisi ucraina ha prodotto una certa avversione per il rischio; in controdendenza il settore petrolifero, che beneficia dell'aumento del prezzo del greggio a livelli mai toccati negli ultimi mesi.

The Nikkei ha chiuso in ribasso dell'1,3% a 14.652,23, il punto più basso dal 20 febbraio. E' la quarta chiusura di fila in territorio negativo.

L'Ucraina ha avviato ieri la mobilitazione generale delle sue truppe e Washington ha minacciato di isolare economicamente la Russia dopo che il presidente Vladimir Putin ha detto di avere il diritto di invadere il paese vicino, nella più grave crisi tra la Russia e l'Occidente dai tempi della guerra fredda.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia