Intek, Kme cede rame Kirkby per 22 mln euro Mueller United

venerdì 28 febbraio 2014 19:06
 

MILANO, 28 febbraio (Reuters) - La controllata di Intek Kme Yorkshire ha perfezionato la cessione del business dei tubi sanitari in rame operante nello stabilmento di Kirkby, nei pressi di Liverpool, al prezzo di 18 milioni di sterline, pari a circa 22 milioni di euro, a Mueller United.

Lo comunica una nota del gruppo Intek.

Il business ceduto, precisa il comunicato, ha realizzato nel 2013 un fatturato di circa 118 milioni di euro con un margine operativo lordo negativo di 486.000 euro.

Il prezzo di cessione determina per il gruppo una plusvalenza lorda di circa 18 milioni di euro ed un beneficio finanziario complessivo pari a circa 33 milioni di euro.

I clienti Reuters posono leggere il comunicato integrale cliccando su. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intek, Kme cede rame Kirkby per 22 mln euro Mueller United | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,108.72
    +1.32%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,331.58
    +1.17%
  • Euronext 100
    1,023.97
    +0.99%