Telecom Italia arriva a perdere oltre 4% su Goldman, Tim Brasil

giovedì 27 febbraio 2014 16:49
 

MILANO, 27 febbraio (Reuters) - Telecom Italia a metà pomeriggio peggiora e arriva a perdere oltre il 4%, dopo che Goldman Sachs ha tolto il titolo dalla conviction list e sulle preoccupazioni per la vendita di Tim Brasil, secondo quanto riferiscono i trader.

L'investment bank ritiene infatti più difficile la vendita di Tim Brasil nel breve termine, anche per i problemi sul fronte regolamentare. Taglia quindi il target price a 0,95 da 1,05 euro, anche se ritiene le difficoltà in Brasile in parte controbilanciate dal miglioramento delle attività domestiche.

Anche un altro trader mette in evidenza i problemi per la vendita di Tim Brasil, citando recenti dichiarazioni fatte da Telefonica. L'operatore ricorda però che potrebbe trattarsi anche di qualche presa di profitto dopo la recente corsa del titolo.

Intorno alle 16,40 il titolo, debole fin dall'avvio, cede il 3,82% a 0,875 euro.

E' in corso il Cda sulla governance.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia