Autogrill e World Duty Free sempre interessate ad aggregazione - G.Mion

giovedì 27 febbraio 2014 14:12
 

MILANO, 27 febbraio (Reuters) - La famiglia Benetton è sempre alla ricerca di un partner per World Duty Free e Autogrill e potrebbe anche diluirsi, anche se non sotto il 30%, per favorire un'integrazione.

E' quanto ribadito dal vicepresidente esecutivo di Edizione Gianni Mion, pur precisando che al momento non sono stati compiuti passi in avanti.

"Autogrill è sempre interessata ad aggregarsi. La famiglia Benetton è anche disponibile eventualmente a diluirsi, sempre mantenendo una quota sopra il 30%, purchè si possano realizzare forme di aggregazione per aumentare la dimensione e l'internazionalizzazione", ha spiegato Mion a margine di nu convegno.

"Bisogna trovare la giusta combinazione, però nel settore non ci sono tanti soggetti con cui ci si può aggregare", ha aggiunto Mion.

Anche World Duty Free è aperta all'aggregazione con un partner, ma per ora non è stato fatto alcun passo in questa direzione.

"Noi siamo sempre pronti ad aggregarci, ma bisogna essere in due per farlo. Per il momento non ci siamo riusciti", ha spiegato, facendo riferimento anche ai contatti avuti negli scorsi anni con Dufry.

"Per il futuro credo che alla fine si creeranno delle forme di aggregazione, non necessariamente con i soliti noti", ha aggiunto Mion, sottolineando potrebbero emergere nuove società, soprattutto dai paesi asiatici, dove si sta assistendo a un forte sviluppo aeroportuale.

(Elisa Anzolin)   Continua...