RPT-Banca Carige balza in borsa dopo accordo su aumento a giugno

giovedì 27 febbraio 2014 13:23
 

(Elimina refuso nel titolo)

MILANO, 27 febbraio (Reuters) - Banca Carige è in gran rialzo a Piazza Affari, con volumi sostenuti, dopo che ieri il Cda dell'istituto, venendo incontro alle esigenze della Fondazione azionista, ha deciso di esercitare la delega per l'aumento di capitale fino a 800 milioni nei tempi previsti di fine marzo ma si è impegnato a eseguire l'operazione a giugno.

Poco dopo le 13 il titolo della bance genovese, già tonico dall'inizio della seduta, guadagna l'8,84% a 0,4457 euro dopo un balzo di oltre il 10% a 0,4516 euro.

Il mercato sembra apprezzare il compromesso raggiunto tra il management e l'ente azionista di riferimento di posticipare di qualche mese l'aumento di capitale evitando ulteriori strappi.

In questo contesto di minore incertezza il titolo Carige, rimasto indietro rispetto al rally del settore, viene ripreso in mano dagli investitori, dice un trader.

L'allungamento dei tempi, sottolinea un altro operatore, potrebbe inoltre consentire qualche altra dismissione di asset, riducendo l'ammontare di risorse da raccogliere attraverso l'aumento di capitale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia